• +393319240000
  • info@socialsitiwebfano.it

Instagram TV, PRO e contro della nuova app

Instagram TV, PRO e contro della nuova app

Instagram TV è un’applicazione, una piattaforma a parte in parte legata in parte slegata da Instagram stessa. Non è altro che un luogo dove poter pubblicare esclusivamente video. Nasce principalmente come concorrente di Facebook, Amazon, Netflix e tutte quelle piattaforme video che vogliono far concorrenza a youtube.
Occorre scaricare un’applicazione a parte chiamata IGTV, da qui Instagram TV, essa è richiamabile anche attraverso un pulsantino nell’ app di Instagram stessa in alto a destra. È possibile linkare il proprio Instagram TV anche attraverso una storia.

I PRO di Instagram

I pro di questa applicazione sono il fatto che nasca mobile, al contrario di come è nata youtube, nell’era in cui tutto si faceva da PC e non dal cellulare, IGTV Sfrutta la funzione di swipe, quindi lo scorrimento attraverso il dito nello schermo del proprio smartphone.
Attraverso un’attenta analisi di statistiche di utilizzo delle App per i video, Instagram TV è nata per essere visualizzata in verticale, in quanto la maggior parte degli utenti spesso giovani faticano a ruotare il telefono orizzontalmente, in questo modo l’app é stata ideata per essere visualizzata in maniera verticale.

Un altro punto di forza è il numero di utenti attivi su Instagram, con circa un miliardo di utenti attivi e milioni di visualizzazioni. Un esempio è Chiara Ferragni, nota blogger italiana compagna del cantante Fedez, al suo primo video nella nuova piattaforma ha realizzato circa un milione di visualizzazioni.

I contro di Instagram TV

Il primo punto negativo di Instagram TV è il fatto che è ancora acerba, non è ancora Secondo noi pronta per essere messo sul mercato. Non è semplice e rapido cercare un video, ma forse non è questo l’obiettivo stesso della app, potrebbe essere semplicemente quello di proporti un palinsesto dove tu scorrendo Vai a scegliere video da visualizzare.
Il secondo grande problema è che non tutte le tipologie di filmati si adeguano alla visualizzazione in verticale, prendiamo l’esempio di una partita live di NBA ho una partita di calcio che chiaramente Io voglio vedere la palla muoversi per cui la soluzione migliore è quella di visualizzare a schermo intero in orizzontale.
Al contrario video dove abbiamo news, uno speaker che parla o tratta un argomento a noi interessante , risulta essere godevole anche in verticale.

Un problema che potrebbe venire con l’utilizzo di questa app, è che io utente che voglio fare un video e voglio segnalare i miei follower la presenza di un nuovo filmato, non so dove parlarne. Carico il video su Instagram TV? Segnalo il video con un breve estratto in una storia? Lo segnalo nel feed, in bacheca? Questo purtroppo lo scopriremo soltanto testando ed utilizzando l’App nel corso del tempo.

Un altro problema per coloro che creano contenuti è il discorso monetizzazione, perché si è stato annunciato che a breve ci sarà una monetizzazione derivata dalle pubblicità visualizzate nei video, ma ancora non è attiva Come accade da anni su youtube.

Ci sono e ci saranno sicuramente complicazioni a livello di realizzazione di lunghi video per instagram, e soprattutto di moderazione per Instagram stessa, Sì ora vengono moderati un miliardo di utenti ma non ci sono video lunghi 20 30 40 minuti.
Instagram ha tutte le carte in regola quindi per diventare un competitor di Facebook e YouTube in primis, Bisogna vedere come lavorerà, come si evolverà e come i principali utenti con più follower al mondo lavoreranno su questa nuova piattaforma.

Admin

Mi chiamo Lucio e sono un ragazzo nato nell'era digitale. Unisco la mia passione al mio lavoro. Mi occupo di migliorare la comunicazione delle aziende nei vari canali del web, dal sito all'e-commerce, dai Social Network ai servizi Google. Lavoro principalmente nella Provincia di Pesaro e Urbino. Contattami per informazioni

Invia il messaggio