• +393319240000
  • info@socialsitiwebfano.it

Email marketing professionale: funziona ancora?

Email marketing: funziona ancora nel 2019?

Email marketing professionale: funziona ancora?

L’email marketing è un tipo di strategia di marketing inteso “diretto”.

Arriva direttamente al cliente o potenzialmente tale, grazie ad una mail. Generalmente è l’utente stesso che ha lasciato i dati del suo indirizzo email per essere contattato dalla nostra attività, si presume dunque possa essere interessato ai nostri servizi o prodotti.

Se vuoi approfondire l’email marketing leggi qua:

Cosa è l’email marketing

Ma l’email marketing funziona ancora oggi nel 2019?

Vediamo alcuni motivi per cui funziona e funzionerà sempre più!

  • Nel 2017 sono stati inviati e ricevuti in media 225,3 miliardi di email al giorno. Si prevede che questa cifra continui a crescere il 5% l’anno.
  • L’89% degli operatori di marketing utilizza l’email come canale principale per generare lead.
  • Si prevede che la spesa per il marketing via email negli Stati Uniti aumenti da 2,67 miliardi di dollari nel 2016 a oltre 3 miliardi di dollari nel 2019. Per ogni euro speso per l’email marketing, puoi aspettarti un rendimento medio di 38€.
  • In media, il 66% degli utenti effettua un acquisto dopo aver ricevuto un’email, contro il 20% per Facebook e il 6% per Twitter. L’email è 40 volte più efficace nell’acquisire nuovi clienti rispetto a Facebook o Twitter.
  • L’86% dei professionisti dà priorità alla connessione email, mentre il 52% ha dichiarato che l’email è il loro principale strumento di comunicazione. L’80% dei professionisti del commercio al dettaglio indica che l’email marketing è il principale fattore di fidelizzazione dei clienti.

Fonte dei dati: advmedialab.com

L’email marketing, quindi, è ancora oggi, nel 2019 un metodo molto efficace per far crescere la tua attività. Infatti, può generare lead di qualità, aumentare i profitti e aumentare la consapevolezza del marchio. Non solo vendite quindi, anche rafforzamento del brand!

Tuttavia, per ottenere il massimo dall’email marketing, è necessario seguire le tendenze recenti (molto legate al mondo dell’insight-driven), applicare le migliori pratiche e aggiungere creatività al processo.

Non è assolutamente facile trattare l’email marketing, sapete e sappiamo bene quanta spam riceviamo ogni giorno e specialmente quanto sia difficile inviare un email “markettara” e convincere l’utente non solo ad aprire la mail, bensì anche a leggerla ed eventualmente a cliccare sui nostri contenuti proposti.

Quindi serve costanza, fantasia, originalità e sopratutto un servizio o prodotto efficace!

Se cercate una piattaforma professionale di email marketing vi consigliamo Mdirector.

Leggi anche l’articolo:

Alcuni consigli per una campagna efficace di email marketing

Se vuoi aggiungere questa strategia alla tua campagna di inbound marketing, ti consigliamo di continuare a leggere e scoprire che cos’è un workflow nell’email marketing.

Cos’è un workflow di marketing?

Nel marketing e in particolar modo nella lead generation, un workflow è un processo che viene attivato automaticamente dopo che un certo contatto del database lo ha scatenato compiendo una precisa azione online.

Poniamo l’esempio che un visitatore compila sul tuo sito web un form per l’iscrizione alla newsletter.

Ora puoi creare un workflow che invia automaticamente un email al giorno al tuo cliente con un contenuto da scaricare, che varia e si sussegue nel corso dei giorni.

Alla fine del processo, esempio dopo una settimana, può mettersi in contatto con la tua azienda.

Questo è il classico esempio di tutte quelle persone che vendono corsi sul web. Sponsorizzano generalmente attraverso Facebook o social simili, propongono di lasciare un email per ricevere primi video-corsi gratuiti, in seguito riceverai via email, uno al giorno, le lezioni.

Al termine dei video gratis, potrai contattarli e acquistare il corso completo.

Come Creare un workflow

La cosa più importante da valutare è il software per creare il tuo workflow. Ti consiglio di sceglierne uno completo per il marketing automation, in quanto per facilitare il processo di realizzazione della campagna, è necessaria o molto utile, l’assistenza diretta di chi ti offre il servizio completo.

Non stiamo a spiegarti nel dettaglio come realizzare una campagna di marketing automation, bensì ti invitiamo a seguire la guida di alcuni esperti:

Come creare un workflow di marketing automation.

Admin

Mi chiamo Lucio e sono un ragazzo nato nell'era digitale. Unisco la mia passione al mio lavoro. Mi occupo di migliorare la comunicazione delle aziende nei vari canali del web, dal sito all'e-commerce, dai Social Network ai servizi Google. Lavoro principalmente nella Provincia di Pesaro e Urbino. Contattami per informazioni

Invia il messaggio